FISSARE DEGLI OBBIETTIVI E’ IL PRIMO PASSO PER TRASFORMARE L’IMPOSSIBILE IN POSSIBILE E REALIZZARLO

Grazie al lavoro svolto fino ad oggi, all’impegno ed alla passione il nostro team e’ riuscito ad ottenere buoni risultati, grazie all’impegno ed alla dedizione di ogni giocatore. SURVIVOR non e’ solo un nome ma uno STILE DI VITA, lo stile che fino ad oggi ci ha contraddistinto da molti team mediocri e che ci ha permesso di crescere come gruppo ma anche come persone sia a livello professionale che personale. Il Paintball è molto di più di un semplice sport, è come una seconda pelle e questo team ha come missione il grande obiettivo di arrivare alle vette del mondo intero. Un obiettivo ambizioso, per uomini ambiziosi che credono in se stessi e nei propri compagni , del resto questo team e’ composto proprio da questo tipo di persone. La scalata sarà impegnativa, ma il panorama e l’aria che si respira dalla vetta è qualcosa di impagabile e straordinario. La gioia di guardare negli occhi la propria famiglia sapendo di aver raggiunto traguardi considerati praticamente impossibili, la gratitudine di coloro che ci hanno preso come ispirazione, lo sguardo dei propri compagni di squadra, questo è ciò che è riservato ai grandi, oltre, naturalmente a tutto il divertimento dato da fama, sponsor e visibilità. Il Survivor Paintball vuole diventare il team numero 1 al mondo, questo non è un sogno, è il nostro obiettivo, e siamo fottutamente determinati a raggiungerlo! I grandi obbiettivi richiedono grande impegno, sacrificio e rispetto, sia delle regole che dei propri compagni. Proprio per questo, da questa stagione introduciamo questo importante documento che vuole essere la traccia, il punto di riferimento di tutto ciò che facciamo. Un documento che si presenta come regolamento, manuale operativo, accordo etico e di intenti, un documento non definitivo, ma che muterà forma e sarà implementato di pari passo al miglioramento del nostro team.